Blog

Nuoto: Rane da paura.

Nuoto: Rane da paura.
Rane da paura.
Ci siamo lasciati con i campionati regionali di Milano dello scorso luglio. Le rane rosse di Settimo concludono la stagione nella bellissima cornice del Foro Italico dove dal primo al sette agosto si sono tenuti i campionati Italiani.

Si parte con la categoria junior dove si mette subito in evidenza Giorgia Vavalle che conquista due medaglie di bronzo nei 50 e 100 rana e si posiziona sesta nei 200.
Buone prestazioni anche per Angelica Reali che stampa i suoi tempi migliori nei 100 farfalla e 200 dorso dove in finale si posiziona rispettivamente al quarto e quinto posto.
Davide Arioli conclude all’ottavo posto la gara degli 800 stile libero e le ragazze della staffetta 4×100 mista ( Angelica Reali, Giorgia Vavalle, Valentina Bianchessi e Sara Maccazzola) concludono la prima parte del campionato fermando il cronometro a pochi centesimi dal podio, posizionandosi in quinta piazza.
La seconda parte vedeva impegnati i categoria ragazzi e si apre nella prima giornata con le medaglie di Matilde Turrini, terza nei 200 stile libero e delle staffettiste Clara Casò, Monica Shankar, Roberta Marchesi e Matilde Turrini che insieme raggiungono un fantastico secondo posto. Le stesse ragazze si ripetono il giorno seguente nella 4×200 stile libero in una gara sorprendente che si conclude con un nuovo secondo posto alle spalle delle venete della Leosport Villafranca e con entrambe le formazioni al di sotto del precedente record italiano.
In Finale A dei 200 dorso Francesco Veglia guadagna l’ottavo posto e due giorni dopo vince la finale B dei 100 dorso.
Dalle finali B arrivano delle ottime prestazioni anche per Clara Casò e Monica Shankar. La prima fa registrare i migliori tempi delle nate 2006 nei 100 e 200 stile e la seconda timbra un terzo e quarto posto sempre delle nate 06 negli 800 e 400 stile libero.
In finale B ci finiscono anche Francesco Fiore che, complice un virus gastrointestinale, non va oltre la sesta posizione dei 100 delfino e Alice Sala decima nei 200 dorso.
Dalle finali giovanissimi maschi classe 2005 escono due brillantissime finali di Davide Bonavota, che conclude al secondo posto dei 400 e 1500 stile libero e Luca Arioli conclude settimo nei 1500 stile libero e decimo nei 400 misti e 400 stile libero.
Ora meritate vacanze per i nostri ragazzi e coaches.
Continuate a seguirci anche nella prossima stagione! Buone Vacanze!!